VERGOGNOSO!!! CESARO E LA SUA GIUNTA AUMENTANO LE TASSE RC AUTO PER NAPOLI E PROVINCIA

in OXIGENO NOTIZIE MARIGLIANO SAVERIO LO SAPIO NAPOLI

DAL 1° MAGGIO NUOVA STANGATA PER GLI ASSICURATI NAPOLETANI.
Mentre a livello nazionale si discute di eliminare le Province e gli sprechi ad esse connessi, la Provincia di Napoli, la Provincia di CESARO, COSENTINO, RUSSO & Co. per continuare a mantenere le loro CLIENTELE hanno deciso di tartassare ancora di più i già bistrattati assicurati napoletani.
La giunta provinciale di Napoli ha deciso di incrementare l'aliquota dell'imposta sulle assicurazioni di R.C.Auto di 3,5 punti, portandola dal 12,5% al 16%. Gli introiti stimati comporterebbero un'entrata maggiore per 22milioni e 400mila euro per quanto riguarda l'Rc Auto.
Si legge nelle delibere approvate che "sono stati soppressi la quasi totalita' di trasferimenti erariali alla Provincia di Napoli per oltre 61 milioni di euro e, considerato che da quest'anno e' anche venuto meno il gettito dell'addizionale Enel, pari a circa 38 milioni di euro, si sono rese necessarie delle manovre correttive ".
ECCO!!! Questa volta i cittadini sanno a chi dover “ringraziare” per i vergognosi aumenti assicurativi praticati a Napoli e Provincia.
NOI DI MARIGLIANO, PER QUESTO VERGOGNOSO AUMENTO POSSIAMO RINGRAZIARE direttamente sul posto, l’onorevole compaesano Paolo Russo, sodale di CESARO E COSENTINO e l’Assessore Mariglianese GIUSEPPE CALIENDO, diretto responsabile e COMPONENTE DELLA GIUNTA CESARO che ha decretato l’aumento.
Un invito, anzi un grido:
ANDATE VIA E LIBERATE IL PAESE.
Marigliano, 28 Aprile 2012 Saverio lo Sapio

Commenti

CARO IMPOSTE RC

Trovo scandaloso in un momento cosi delicato dell'economia globale continuare a girare il coltello nella piaga di noi cittadini onesti. Chi ci tutela ? Dovrebbe essere lo stato e invece proprio lui continua a tradire.
Nel caso specifico: Ho una polizza rc da nove anni su una C1 (CILIND. 900) al cospetto di nessun risarcimento per incidente richiesto, ogni anno la mia assicurazione come premio aumenta il costo della polizza... grazie alla liberta datagi dallo stato.Questo per lo stato è la giusta dinamica del dare e avere? Francamente grazie ai decreti legge che vanno al braccio con le compagnie ASSICURATIVE, per i signori che contribuiscono a tali aumenti con incidenti simulati e finti, la gente come me, sono definiti "Fessi".
Certo, di questo mi scandalizzo e me ne frego poco, quello che mi preoccupa, è la senzazione che a definirmi tale è anche lo STATO!

E QUESTO MI PREOCCUPA!!!!!!!!
Sono sicuro che il mio pensiero è comune a tanti!

grazie

volevo dire solamente grazie a tutti coloro che hanno fatto in modo che gli onesti cittadini come me paghino di più..... SICURAMENTE AVRETE IL MIO CONSENSO ALLE PROSSIME ELEZIONI!!!!!!!!!;-)

salve a tutti,sull'argomento

salve a tutti,sull'argomento caro assicurazione,e caro benzina,credo ke e' arrivato il momento di creare comitati di tutte le provincie di napoli,ed incominciare a fare un gran casino,incominciando da napoli,e poi a roma,all'occorrenza,bloccare autostrade,e stazioni ferroviarie,vediamo cosa succcede,ricordare i camionisti???mi rendo disponibile da subito,buon 1 maggio a tutti..

partecipazione di massa

sono pienamente in accordo con maurizio,anche perchè i "nostri" politicanti sono strafottenti dei problemi delle persone oneste di napoli e provincia.mentre i politici del nord,dopo la batosta dei MARIUOLI,CERCANO DI PORRE RIMEDIO,CON LA RIVOLTA FISCALE.noi meridionali la nostra rivolta,sacrosanta sul caro assicurazione,benzina,sanità etc..... A QUANDO? io sono pronto,secondo il mio istinto,migliaia di persone aspettano questo momento per liberare l'italia.W V.E.R.D.I.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri mostrati nell'immagine.